Si Mangia!!!!

Alla fine la cena l’ho fatta
 
… e ovviamente è venuta BENISSIMO (hihihi)
 
La giornata è stata faticossima, il caldo era torrido e io avevo da tirar su gazebi, tavoli, sedie, cocomeri e quant’altro per far star bene i miei 18 (e dico diciotto) ospiti. Sinceramente il panico da organizzazione era piuttosto alto.
 
A metà pomeriggio la mia cuginetta tanghera Catia si presenta armata di buonissima volontà per aiutarmi nella preparazione, così iniziamo.
Tavoli, sedie, apparecchiamento con tutto il parentame che inizia a frullarmi intorno stile sciame di mosche.
 
La nonna (iperattiva come sempre) decide che per mangiare alle 20.00 il fuoco andava NECESSARIAMENTE acceso alle 18.00 (MASTICAZZI!!!!) e approfittando di un attimo di mia assenza ZAK accende tutto l’accendibile… peccato che accende il barbecue "inculo ai lupi"… così lontano dai tavoli che quando c’era da cucinare mi toccava prendere l’autobus. Per porre rimedio recluto mio cugino (Massimiliano) e lo costringo a venire ad aiutarmi a spostare il barbecue ustionante… (lui si era coerentemente ringuattato nell’angolo più remoto della casa per evitare di essere reclutato alla preparazione).
 
Posizionato il fuoco… arrivano altri tre desaparecidi in sequenza Michele (link al blog obbligatorio), Daniele e Francesco. Alla spicciolata arriva anche Gianni e la Luana e ci posizioniamo intorno al tavolo a chiacchierare mentre io penso alle ultime cose. (Nota di demerito per l’organizzatore (che sono io), non c’avevo manco una nocciolina nè un aperitivo… è vero che ho fatto un quintale di altra roba… ma per ingannare l’attesa qualcosellina ci stava bene… sarà per la prossima volta va!)
 
Mentre aspttiamo l’arrivo delle due eterne ritardatarie (Debora e Natasha) appare anche Massimiliano che decide (alle 20.00 (ora di inizio cena previsto 19.45-20.00)) di andare alla Chiassa Superiore a prendere la Gaia…
Ora, io sono felicissimo che al mio compleanno ci fosse anche lei… peccato che, MAGARI, mio cugino si poteva muovere un pelo prima delle 20.00…
 
Intanto il fuoco acceso EONI prima da mia nonna aveva fatto la brace, aveva finito il carbone e stava quasi per rispengersi da solo (AARGGH!) e la scorta di carbone non era infinita… ecco che nonna (sempre cogliendo un secondo di mia disattenzione (ma quella donna è DIABOLICA!!!))  decide di infilare sopra il fuoco circa 8 q.li di legna da ardere… sprigionando fiamme che potevano radere al suolo Roma…
 
Il livello di nervoso/agitazione stava raggiungendo picchi inconsueti anche per me…. ma dò fondo ad ogni mia risorsa, respiro, faccio un par di HOM, conto fino a 100mila, faccio una giravolta, la faccio un’altra volta, guardo in su, guardo in giù ecc. ecc. Il nervoso c’era ancora.
 
Alla fine arrivano tutti e parte l’abbuffata.
 
Da qui in poi è stata davvero una festa, mi sono divertito davvero.
 
La panzanella, giusta come quantità e buona come "qualità" è bastata per tutti e ha consentito anche di far fare qualche bis (vero Dany??), nel frattempo io mi dilettavo, da novello cuoco nella "gestione" barbecue.
Hamburger da salare, schiaffare sulla griglia, girare, wurstel (o come diavolo si scrive) da cuocere, salsicce da controllare… nel giro di un secondo i miei "voraci" amici hanno quasi dato fondo alle provviste.
 
Dico "quasi" xchè da buon erede della "Sacra Scuola Mattesini di Vitiano" che ha come prima regola assoluta "Meglio che avanzi piuttosto che non basti" la mia spesa di sabato avrebbe agevolmente sfamato altri 10 invitati… vabbè che ha… si congela Hihihi
 
La cena è scorsa agevolmente, tra i miei salti mortali tra fuoco, servizio al tavolo e, quando mi ricordavo, mangiare, così mi son ritrovato in quattro e quattr’otto a servire il dolce (gentilmente offerto dalla ditta Bianconi e Sorelle… anzi, Sorelle Bianconi e basta!!! che ancora ringrazio vivamente… era OTTIMISSIMO!!!) il cocomero e lo Yogurino (gentilmente offerto dalla ditta MammaDiAlessioCioèMeMedesimo!!)
 
La serata si è degnamente conclusa con la "Visione & Consegna Ufficiale del DVD del Saggio" che evidentemente (ma forse solo per far piacere al padrone di casa) tutti gli invitati erano curiosissimi di vedere…
 
Ah, ovviamente mi son portato a casa anche dei succosi regali (il minimo x tutto stò sbattimento (hihihi SCHERZO DAIIII)) un kit cucina macina pepe e spremiagrumi con faccine cinesi (LO ADOROOOOO… visionate le foto allegate grazie), un paio di jeans e maglietta (regalo ovviamente acquistato dal Rosadini.. riconosco la firma (hihihi), e un miticissimo IPOD-SHUFFLE (Luana sei stata esageratissima… ma è SPLENDIDO!!!).
 
Verso mezzanotte tutto si è concluso, anche perchè il giorno dopo è lunedì per tutti quanti (tranne che per la DEBORA che è un’imprenditrice del cavolo e il lunedì è CHIUSA… maledeeeettaaaaaaaa!) e tra chi deve tornare a Castiglion Fiorentino e io che devo mettere un minimo a posto era diventata l’ora di chiudere.
 
La serata è stata davvero bella, nonostante l’impazzimento mi sono divertito e sono stato nuovamente felice per aver passato una bella serata con tutti i miei amici… gli stessi che semplicemente esistendo mi hanno aiutato (e mi aiutano tutt’ora) a superare i momenti criciti.
 
Ragazzi, è quasi superfluo ripeterlo… ma vi voglio bene!
 
Ale… di un anno più vecchio (sob!)
 
… Ahhh, mi dimenticavo di una cosa… tra corse a destra e sinistra, cena non propriamente leggera mangiata in corsa… ho passato pure la notte in bianco x un bel mal di stomaco da primato… che non si fa per gli amici
 
Annunci

4 Risposte

  1. Mi sono stancata solo a leggere i racconti :)E mi è venuta un po’ di nostalgia delle serate ad hamburger a casa tua, quelle in cui si mettevano tutte le schifezze possibili e immaginabili in tavola e poi si lavorava di fantasia :-))))Ma la gara di peperoncini quest’anno niente, non l’avete fatta???

  2. e ancora una volta me medesimo in veste di fotografo ufficiale (o quasi ce n’era anche un altro) sarà per questo che mi chiamavano Zoom al mare !?!?!? ecco perchè vengo di rado in fotografia, sto sempre dietro… ma parliamo della festa: diciamo che so stato semplicemente bene, posto tranquillo all’ombra con la brezza i troiai da mangiare e gli amici… bello bello voto 10…P.S. l’ho aiutato io il Dany a farti il regalo, anzi la maglietta credo di avergliela fatta notare io 8)
    quando se bissa la cena?

  3. Giada, come ben sai un hamburger e le chiacchiere a casa mia non mancano mai!!! 😀
     
    Fammi finire il bilancio e sono tutto tuo!!! 😀
    PS. gara di peperoncini? ahhh si, quando comprai i peperoncini verdi e ci sfidammo a chi ne mangiava di più?? Meno male che non l’abbiamo fatta… c’ho ancora il mal di pancia senza aver fatto cazzate del genere… hihihi
    Magari la facciamo quando venite giù voi!! 😀

  4. Ehhh si, ormai sei il mio fotografo ufficiale Micky…
    … non aspettarti lo stipendio però!!
    Grazie per il voto alla festa… sono contento che tu sia stato bene e grazie per il regalo… non sapevo ci fossi andato anche tu ad acquistarlo… in genere è compito del Rosa ;))))
     
    Per il bis della cena, sappi che sarai nuovamente mia cavia… che devo sperimentare una ricettina di carbonara alle zucchine che a occhio sembra BUONISSIMA!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: