Fusilli alla Carbonara con Speck, Zucchine e Ricotta

 … Ormai questo blog stà diventando un gran caos… mi hanno addirittura chiesto di pubblicare la ricetta dei fusilli di cui parlavo in qualche intervento fa…
E io che sono una persona gentile… (hihihi) volentieri apro questa nuova sezione. Da oggi, a sinistra tra le categorie, potete cliccare su "CUCINA" e otterrete una completa raccolta di ricette (testate e sperimentate dal sottoscritto e dai suoi poveri ospiti.. o meglio CAVIE).
 
In genere saranno ricettine facili e relativamente veloci e, dove possibile, corredate da foto… Vediamo che ne vien fuori (tutto questo alla fine torna comodo anche a me, in questo modo avrò un archivio completo delle mie… "creazioni culinarie"…
 
Ma "ciancio alle bande" e andiamo a cominciare…
 
Fusilli alla Carbonara con Speck, Zucchine e Ricotta
 
Ingredienti per 4 persone,
280 g di fusilli – 40 g di speck sgrassato (io sono dell’idea che è meglio abbondare… aumentatelo senza remore),  – 80 g di ricotta, 4 uova, 120 g di zucchine, 1 limone, prezzemolo tritato, sale e pepe.
 
Preparazione,
 
Tagliate a striscioline sottilissime lo speck, saltatelo in una padella antiaderente fino a renderlo croccante e toglietene una parte per la decorazione finale.
 
Nella stessa padella fate saltare le zucchine lasciandole croccanti, spolverizzatele infine con un pizzico di prezzemolo tritato.
 
Nel frattempo fate bollire abbondante acqua salata in una pentola e cuocetevi i fusilli.
 
In un tegamino a parte, stemperate la ricotta con un pò di acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una crema. Aggiungete le uova sbattute e mescolate fino a ottenere un composto ben amalgamato e liscio. In caso di necessità aggiungete ancora qualche cucchiaio di acqua della pasta in modo da amalgamare meglio il composto.
 
Scolate la pasta leggermente al dente e fatela saltare nella padella che contiene lo speck e le zucchine.
 
Unite la crema di ricotta e uovo, la scorza di limone grattugiato e una macinata di pepe e saltate la pasta con tutti gli ingredienti.
 
Sistemate la pasta nei piatti individuali e decorate con lo speck croccante.
 
Il piatto è pronto e… Buon appetito!!! 😀
 
Nota finale: le zucchine "ammorbidiscono" molto il gusto del piatto, se lo speck non basta a tirar fuori il "sapore" aumentate il pepe e il sale!!
 
PS. ho ancora altre zucchine da consumare… non è che avete da consigliarmi altre ricette???? 😀
Advertisements

4 Risposte

  1. mmm… ho già l’acquolina in bocca… mi sa che te la copio!
     

  2. Ma prego ma prego… Ormai qui stà diventando una succursale della Prova del Cuoco… se mi vedete ingrassare e tingere di biondo uccidetemi prima però :PPPPPBaciotti

  3. ricetta eccellente, se riesce a dovere farete un bel figurone con gli amici senza stare a preparare altre portate… ho sperimentato sta ricetta cucinata dallo Yuza, e devo ritenermi soddisfatto… anzi adesso la stampo e la faccio provare alla mi mamma… ihihi

  4. Sono le tagliatelle di nonna pinaaaaaa
     
    Bella la rubrica di cucina 🙂 
     
    Cmq sti fusilli me li devi fare, qaundo vieni a trovarmi ti metto in cucina :)) Te la sei cercata!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: