Serata – Lato A

Ci sono giorni in cui non sei dell’umore.
Ci sono volte in cui le cose scorrono e tu non fai altro che lasciarle scorrere, senza opporre la minima resistenza.
Ci sono settimane in cui ti chiudi a riccio, lo fai perchè ogni tanto ne hai bisogno e perchè alla fine tu sei anche questo.
Ci sono serate in cui quello che ti viene da fare è solo rimanere in casa, magari a lavorare, magari a murare, magari a portare a termine il progetto cucina, ma sicuramente da solo, senza caos e senza persone.
Ci sono volte in cui tutto quello che faresti (e che credi di desiderare) è chiudere le porte al mondo.
 
Ci sono poi sere, in cui nonostante tutto, DEVI metter su la faccia sorridente, DEVI prendere armi, bagagli, coraggio e forza di volontà e buttarti a pesce nella mischia.
Ci sono serate in cui ti trovi a non poter fare nulla di quello che ti verrebbe di fare.
Ci sono volte in cui sei tutto fuorchè dell’umore per una lunga "noche latina"…
 
Certo, sono sicuro che mi divertirò… sono certo che mi rovescerò dalle risate… sono sicuro che la nottata passerà in un botto…
… ma alla fine, è davvero quello che desidero?
 
… ma alla fine, cos’è che mi fa star così male?
 
"Isn’t something missing?
Isn’t someone missing me?"

Advertisements

5 Risposte

  1. Ciao Yuz è la seconda volta che intervengo qui, secondo me e non scherzo ti manca l’amore…. O magari ce lo hai già? Un forte abbraccio e scusami se ti sono sembrato troppo diretto Gio

  2. O Yuzzillino, pure tu in fase down?Forza, sù! Pensa che tra un po’ verremo a scassarti le balls ;o)))))La maschera ce la mettiamo tutti, a cominciare dalla mattina quando vai a lavorare…ce la mettiamo quando rispondi al solito "Come stai?" con un "tutto bene", svicolando con gli occhi l’interlocutore…E quello che manca…è l’altra parte di noi.Un abbraccio e un augurio di trovarlo presto!maria

  3. Bravo buttati nella mischia chiudi gli occhi e comincia a sentire, ascolta dentro di te e capirai che senza di te le serate passate ultimamente tutti insieme non sarebbero stato quello che sono state se non fossi venuto… grazie amico 😉

  4. Ma ciao Gio 🙂 anche tu da ste parti? :)Per il resto sono d’accordo con maria, qualcosa manca sempre e più ci ragioni, più conosci te stesso e più senti con precisione che non tutto gira sempre a dovere.Però ci sono persone che riescono a venirne fuori, a emergere da tutto, spesso anche indossando, per una sera, una maschera. E sono le persone con le palle!!

  5. Ciao Cara si è molto piacevole leggere i vostri pensieri Un abbraccio:)Gio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: