Buon Viaggio della Vita

… E anche questo XIII Raduno Clab è passato.
Non è stato esattamente come me lo ero sognato, anzi, non ci assomigliava proprio per niente Linguaccia
 
Appena arrivati ci siamo trovati dentro un’enorme sala con al centro una passerella fatta a X con sopra pianoforti e chitarre e tante sedie attorno. Ai punti estremi della X c’erano delle colonne con ai piedi una raccolta di strumenti musicali che Claudio aveva utilizzato nei tour dei vari anni. Idea (immagino) carina ma che ci siamo "bruciati" per il ritardo con cui siamo arrivati (leggendo in giro sembra che ci fosse stato tutto un percorso da seguire con varie cose da vedere e che noi non abbiamo potuto apprezzare)
 
Sinceramente avevo sperato in un concerto molto "rock", di quelli da cantare e ballare finchè c’è fiato, di quelli senza pause, di quelli con la band al completo. Invece il raduno di quest’anno era un OneManBand: solo lui che si alternava tra chitarre e piano.
In altri momenti credo che questo sarebbe stato tutto quello che serviva, lui, le sue canzoni, la sua voce, le sue note… Domenica, invece, mi è mancata l’iniezione di adrenalina che speravo di trovare, mi è mancata l’occasione di buttar fuori cantando un po’ dello stress accumulato, mi è mancata la possibilità di dimenticarmi dei miei "arrovelli mentali" per quelle 4/5 ore canoniche per un Raduno Clab.
 
Un po’ per l’atmosfera molto "intimista" del raduno, un po’ per la vena malinconica che si notava facilmente nella voce e nelle scelte di scaletta di CB, mi son ritrovato, mio malgrado, a non poter apprezzare appieno alcune chicche che come sempre Claudio ci ha regalato. Doremifasol, Il Sole e la Luna, Misurina, Patapan sono solo alcuni dei brani (di solito mai suonati nei concerti regolari) che Claudio ci ha regalato… tutti accomunati da una malinconia ancora più accentuata dal tipo di esecuzione scelta.
 
Per assurdo, questo raduno me lo sono goduto molto di più nel "ricordo" che nei momenti in cui lo vivevo.  Durante il concerto ero davvero un po’ deluso e dopo le prime ore sono stato riassalito da qualcuno dei miei fantasmi che mi hanno impedito di partecipare realmente al raduno.
Alla fine, benchè il concerto non rispondesse prefettamente alle mie aspettative, è comunque stato l’occasione per godere di particolari esecuzioni che Claudio non propone mai nei concerti normali. Claudio c’era… c’era la sua grande capacità vocale, c’erano le sue canzoni, c’era la sua partacipazione… e senza dubbio… c’era anche un bel po’ della sua malinconia. 
 
30032008311 30032008315 30032008317 30032008321 30032008322
 
Adesso però resto in attesa del nuovo album e subito dopo un bel Tour come si deve… un Tour da cantare a squarciagola!!! Animoticon
Advertisements

9 Risposte

  1. beh, il raduno non sarà stato come ti aspettavi… ma sono certa che la compagnia ti ha rallegrato!
     
    un bacio

  2. Sono sicura che questo raduno ha risvegliato in te un sacco di belle emozioni. Magari ora la malinconia prevale, ma vedrai che riuscirai a vedere anche quelle belle cose che ti ha lasciatouna volta che il velo sarà rotto..e poi vuoi mettere? Hai passato un bel week end con i tuoi amici..questo penso ti darà la carica per un bel pò!! :-)Bacetto..

  3. Fai parte del Fun Club Ufficiale di Baglioni?
    Forse conosciamo persone comuni…
    Un Saluto, Carlo.

  4. Che belli però questi raduni… occasione di grandi incontri immagino, tra persone con un interesse [forte] comune…
     
    🙂 da cosa è dovuta la malinconia?

  5. Mina: Si, i raduni sono davvero fantastici!!! L’occasione per rivedere persone amiche che abitano lontano, occasione per ascoltare ottima musica e per fare un piccolo viaggio… Una scusa come un’altra per divertirsi un po’ 😛
    La malinconia mia era dovuta principalmente a… qualche fantasma più resistente di altri… quella di Claudio… non saprei… quello che è certo è che era "palpabile"!!!!
    Celetele: Si sono iscritto oramai dal secondo anno (siamo al tredicesimo) di CLAB, magari è proprio così… parliamone pure in mail 😛
    Serky & Asher: Assolutamente si. La gioia del raduno va davvero sempre OLTRE il puro divertimento del concerto. Lo spettacolo è solo una (bella) parte del "pacchetto regalo" :DDDD

  6. Heilà Yuzillo, facciamo un po’ di Gossip va, che a noi ci piace tanto.Riguardo la malinconia di CB, dimmi seriamente, non saresti tu pure malinconico se dopo 20 anni avessi ancora al tuo fianco quel ravatto travestito che risponde al nome di Rossella Barattolo alias lattina vuota?Mi risponderai: certo, ma se se la tiene significa che gli va bene… Io ogni volta che sento parlare di raduni ritorno a pensare alle convinzioni di Giada sulle sette sataniche :))))Riguardo le foto invece voglio sapere un po’ di cosette: chi sono quei baldi giovani con voi (2 maschietti ed una femminuccia) che compaiono nella prima foto? Sull’ultima foto invece devo dire che il vecchio è proprio ingobbito, più che malinconico deve essere depresso :))))E meno male che pure io sono una fan (intesa come ventola della cpu :))) )Ok, la smetto di dire cavolate 🙂

  7. "Rock" e "Baglioni" sono due parole cha non è che vadano poi così d’accordo…
    A parte tutto capita spesso che ci immaginiamo certi eventi nei minimi dettagli che poi, invece, si rivelano leggermente differenti. Quello che ci sembra spiazzante e deludente diventa con il passare del tempo (nel ricordo) emozionante, proprio perché con insperata sorpresa è stata una deviazione divertente dal sentiero conosciuto.

  8. Altair: … dici questo xchè non hai mai assisitito ad un concerto del NS. caro Vecchiardo!!! :PPPPPP Ti assicuro che (nel suo piccolo) sa essere anche Rock! ghghghgh 😀

  9. Io davvero non ci posso credere anche tu fai parte del fa club di Baglioni?…..io sono iscxritta da tempo immemorabile più di dieci anni sicuro….purtroppo a questo raduno non sono potuta andare per mo0tivi di studio e di esami mi è dispiaciuto tantissimo ache perchè le mie amiche me lo hanno raccontato ….secondo me il raduno ha sempre qualcosa di più èun modo diverso per Claudio di raccontarsi di farci partecipi della sua musica qualcosa di molto diverso dal solito concerto bisogna solo saperlo capire  e apprezzare…..non ho mai saltato un raduno fino ad oggi non ho mai saltato neanche nessun concerto…abbiamo fatto file interminabili per prendere i biglietti e da ROma siamo arrivati fino ad Ancona per assistere alla prima data di un suo Concerto..le mie amiche pre rendere i biglietti del teatro dell’opera hanno passato la notte in fila…forse sarà follia ma per noi Claudio è davvero molto siamo cresciute con lui e la sua musica è un pezzetto della nostra vita…..claudio infondo è un po parte di quello che siamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: