Prove di gara – Day 4 – 5 & 6

Ormai i giorni di prove son finiti e, nel momento in cui stò scrivendo questo testo, abbiamo anche già disputato la gara. Mi dispiaceva però non appuntare in questo "diario digitale" qualche punto fondamentale di questa settimana.
 
La fatica.
E’ stato massacrante uscire dal lavoro alle 19.00 (e anche oltre a volte), cenare di corsa, cambiarsi e ripartire per essere pronti a provare alle 21.00 nel mitico garage di Andrea. Una roba che non augurerei neppure al mio peggior nemico!
 
Il divertimento.
Se non fosse stato divertentissimo ritrovarsi tutti i giorni con persone simpatiche, se non avessimo scoperto il nostro comune animo "da bar", se non mi fossi sgamato a ripassare, approfondire, studiare i passi di salsa sicuramente non mi sarei imbarcato in questa avventura.
 
L’amicizia.
Per più di mezzo corso di salsa questi ragazzi sono stati poco più che qualche faccia conosciuta in mezzo agli altri. Questa Full Immersion nel mondo dell’agonismo ci ha uniti, ci ha reso squadra, una vera squadra Molto Affiatata. Ci siamo conosciuti, ci siamo scoperti, ci siamo mostrati… e soprattutto ci siamo trovati tutti molto simpatici. I Fuchi Fichi si ingrandiscono a vista d’occhio e… i nuovi adepti sono sempre delle persone Speciali.
 
L’impegno.
Ci abbiamo messo tutto quello che potevamo, fino all’ultima risorsa. Nessuno escluso. Impegno completo e totale. Si sentiva che ci stavamo impegnando per amore del gruppo, per far si che tutti noi potessimo essere fieri gli uni degli altri… e così e stato.
 
Insomma è stata una settimana massacrante, faticosa, distruttiva ma assolutamente divertente, allegra e gioisa… Non rimpiango nulla del tempo speso e dell’impegno profuso. Tutte le fatiche sono state ampiamente ripagate e nel ricordo rimangono solo le risate e il divertimento.
 
…e i Fuchi Fichi hanno trovato altri fantastici associati!!
 
Viva a NOI! Animoticon
 
Annunci

3 Risposte

  1. Davvero, settimana distruttiva, ho saltato tutto, palestra, cena, meditazione… Ma era troppo bello vedere di giorno in giorno il gruppo crescere e migliorare… Sono fiero che abbiate ascoltato i miei consigli e quelli della Fra, che dite possiamo aprire una scuola di ballo 😀 

  2. Molto spesso la competizione serve solo da pretesto per tirar fuori il meglio da noi e dal gruppo. Il risultato non conta, conta solo che ognuno ha dato il meglio di sé e quei tanti piccoli meglio di ognuno formano un’unica grande prestazione. E’ per questo motivo che da sempre sono un grande sostenitore degli sport (e delle prestazioni) di squadra, perché solo grazie all’insostituibile contributo di ognuno si raggiunge una prestazione armoniosa e soddisfacente.

  3. clap clap clap!!!!!!!!!!!!
    Bravissimo!!!!!!!!!!!!!!!
    ;o))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: