A piccoli passi

Non è che sia successo niente di che, niente di speciale, ma stamani mi sono accorto che, a piccoli passi, alcune delle cose che mi hanno tenuto fino ad ora "col fiato sospeso", stanno finalmente trovando la loro giusta collocazione.

E’ piacevole scoprire che tutto, soprattutto le cose "fastidiose" o "dolorose", prima o poi finisco. E’ bello voltarsi indietro e potersi dire "non ho fatto moltissimo… ma quello che ho fatto è tutto merito mio". Non ho necessariamente vinto, magari ho solo resistito abbastanza, magari sono solo riuscito ad aspettare, magari mi sono impegnato in quello che credevo fosse giusto rimanendo me stesso, senza scendere a compromessi… forse imparando, forse acquisendo esperienze.

I lavori nella mia nuova cucina stanno finalmente volgendo al termine: le mie fatiche e le mie scelte in materia di colori e di ristrutturazione si sono rivelate tutte azzeccatissime (almeno per quanto mi riguarda!!!)

La situazione statica della separazione, sembra essersi definitivamente sbloccata (certo, finchè non vedo non credo, aspettiamo fino a mercoledì) e stavolta potrò davvero permettere che tutti i pensieri e i ricordi di questo LUNGO percorso si sedimentino da qualche parte… in un luogo un po’ meno evidente, un po’ meno accessibile.

A fine maggio è segnata la consegna e il montaggio della cucina. Negli ultimi giorni sono andato a scegliere gli elettrodomestici, mi sono sbizzarrito tra marche e funzioni e non vedo davvero l’ora di poterli usare e di poter avere una cucina davvero funzionale.

Mi sono ritrovato ad esplorare nuova musica, a scoprire nuove sonorità (anche roba che non mi sarei mai sognato), come facevo circa un milione di anni fa… godendomi il fatto di perdermi tra le note, con una libertà e una allegra curiosità che non ricordavo quasi più di avere.

Mi capita di sentirmi finalmente un po’ meno limitato, un po’ meno statico, un po’ più libero (da pensieri e abitudini).

L’ho detto, non è successo nulla, non sono guarito e forse non guarirò mai del tutto, ci sono ancora un sacco di cose da mettere a posto… e che magari vorrei aggiustare… ma quel che conta è che a volte, adesso, riesco a guardarmi indietro e ad essere fiero del percorso fatto…

… a piccoli passi.

Annunci

9 Risposte

  1. bravo
    proprio bravo!
     
    ti mando un abbraccio

  2. Tutto col tempo trova una sua dimensione…
    Un saluto, Carlo.

  3. posso solo dirti che sono fiero di te per tutto quello che sei riuscito ad ottenere e ad aggiustare in questo periodo, forse all’inizio ti sembrerà solo un piccolo passo (e dobbiamo amare anche le cose più piccole) un mattone dietro l’altro costruiscono una casa… ma un giorno quando ti guarderai indietro potrai dire: "Accidenti quante cose che ho fatto, quanta strada…" ed io sarò contetnto per te per tutto ciò che sei riuscito a fare 😉 😀

  4. L’hai detto anche tu..a piccoli passi. Le strade troppo rapide non portano a niente. E’ una salita faticosa, forse ancora lunga, ma quando arriverai in cima e guarderai il paesaggio sarai ampiamente ripagato di tutta la fatica. Un abbraccio.

  5. Stai riscoprendo l’universo che sei te, bravo.
    "Lancio il sasso di queste parole nello stagno dei tuoi pensieri
    lascialo cadere sul fondo e segui le onde
    non si sa su quale riva ti porteranno ma spero che
    quando ti volterai indietro sentirai che ne è valsa la pena"

  6. Bravo Alessio, continua così!Baci 🙂

  7. Un post bellissimo Ale. E sono contenta che tu ti renda finalmente conto della strada che hai fatto. Ed è anche incoraggiante per chi  si sta ancora un po’ dimenando in problemi e paranoie che non hanno molto senso ma che fanno star male….Sei stato un grande 🙂

  8. Ciao carissimo! Da quanto tempo purtroppo non passavo di qua… e che bello ritrovarti proprio con questo post! 😀
    Un abbraccio forte, ti voglio bene
    :-*

  9. Già il titolo del post mi piace un sacco ;o))
    Che dire? Devi essere orgoglioso di te stesso (come lo siamo noi)
    Un grande abbraccio
    m

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: