Giorno 3 – Lunedì 20/04/09 – Si inizia dal 3? Lo so che è strano, lo so ma sono in Giappone no?

Dicevo appunto, giorno 3… visto che il giorno uno è stato dedicato al viaggio e perciò me lo sono trascorso tra treno, aereo e attese infinte. Il giorno 2 poi è passato in baleno, visto che 12 ore le ho passate volando e 7 le ho direttamente saltate per colpa del fuso orario distruttivo. Fatto stà che oggi è stato il primo vero giorno dedicato all’esplorazione di questo strambo paese.

Cercherò di segnare in questo blog le cose fondamentali, magari non le più importanti ma sicuramente quelle più mi hanno colpito e impressionato. Non so cosa ne verrà fuori, magari solo un mucchio di parole scritte un po’ di corsa e un po’ nel sonno, magari non molto di quello che scriverò sarà intelleggibile… quello che proverò a fare è portare qui giusto un po’ di quel Giappone che ho tanto sognato.

IMG_0950

Il risveglio  di oggi è stato drammatico, ero già distrutto nell’infilarmi i pantaloni. Fortunatamente la colazione allo Starbucks ha migliorato molto la situazione. Il servizio delle cameriere giapponesi è fantastico, sono gentilissime e carinissime: è un continuo inchinarsi sorridere e ringraziare… magari ti odiano ma non te lo fanno sapere :PPP

Comunque la morbidissima pasta coi pezzi di cioccolata e il the verde USTIONANTE che mi sono preso sono stati un toccasana che mi ha dato la carica per iniziare il tour.

Prima fermata Castello di Nijo-jo.  IMG_0963Prima però di entrare in un luogo antico e molto “zen” avevamo  bisogno di una botta di modernità: complici gli altri del gruppo ci siamo fiondati al primo distributore automatico parlante di bevande e ci siamo bevuti una fanta all’UVA di un colore che definirei “CHIMICO”… terribile!!!

Ma torniamo noi, il Castello di Nijo.-jo è bellissimo esternamente e fantastico internamente. E’ famoso per la particolarissima costruzione del pavimento. Appena si entra si viene accolti da un suono forte e stridente, quasi un canto di uccelli creato dal nostro peso che fa cigolare lo strano meccanismo che c’è sotto le assi che calpestiamo.

Questo archibugio fu voluto dal signore del luogo per evitare di essere sorpreso dall’entrata di eventuali nemici nel castello.

Peccato che non sia stato possibile scattare foto all’interno.

IMG_1066 Come seconda visita siamo stati al Padiglione d’oro Kinkaku: un immenso tempio circondato da un paradisiaco giardino e da un lago enorme con delle carpe giganti…. Davvero affascinante.

Anche qui non ho saputo resistere e ho fatto miei dei tipici portafortuna a sacchettino. Kawaiii 😀

Dopo un buon pranzo a base di Udon Soba con Tempura (spaghetti in brodo con due gamberi fritti) abbiamo fatto la terza e ultima escursione della giornata: Ryoanji Temple con il suo bellissimo giardino Zen.

Immerso in un enorme giardino con piante di ogni tipo (anche qualche sakura ancora in fiore!!!) c’è questo tempio molto meno grande di Nijo-ji ma con un giardino di pietra incredibile.

In ognuno di questi posti ho respirato davvero l’aria di un altro tempo, di un’altra cultura, di un altro luogo… Nonostante i compagni di viaggio con i quali è facile rovesciarsi dalle risate, tralasciando gli altri visitatori spesso in mezzo ai piedi, sono fortunatamente riuscito ad assaporare un po’ di quel Giappone che da sempre è nei miei sogni.

IMG_1147

La giornata si è conclusa girellando un pò in zone prettamente turistiche, con ricordini, dolciumi e scemenze varie da comprare giusto per il gusto di spendere un pò.

IMG_0933Adesso ci aspetta una cena tutti assieme per festeggiare l’inizio di questo tour… sarà la volta del “vero sushi giapponese”?

Sayonara…

Annunci

2 Risposte

  1. Puro Japan Style…Ma non è nel mio stile…Buona permanenza!Carlo.

  2. E’ partito, è partito! E’ finalmente iniziato lo "Yuza chronicles". In effetti era immaginabile che l’arrivo fosse un po’ traumatico (stanchezza da viaggio, cambio di orario, ecc.) ma vedrai che piano piano la magica atmosfera sarà irresistibile.Se non la smettete con le colazioni allo Starbucks, giuro che al ritorno non vi parlo più!P.S. La foto con te in kimono in ginocchio è già entrata nel mio cuore 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: